“Un figlio adolescente ruba denaro da noi”

Diamo un figlio a tasca del figlio di 13 anni, tutto è a casa, c’è abbastanza per l’intrattenimento. Ho scoperto che piccole quantità sono scomparse da me e dalle mie mogli. Come costruire una conversazione e rispondere per non danneggiare?

Konstantin, 38 anni

Una trama di libri di testo descritta in molti libri di testo. Questo è il tentativo non responsabile del bambino di attirare l’attenzione dei genitori quando non è abbastanza. Soprattutto un tale caso in cui il denaro non è particolarmente necessario.

Inoltre, l’attenzione è intesa come non più di un certo numero di ore di uomo: dicono, siediti con me di più e guardano i miei cartoni animati. Stiamo parlando di una mancanza di accettazione incondizionata. Quando i genitori con un bambino non sono amici nel senso letterale della parola. Quando non approfondiscono completamente le circostanze delle sue ore di luce del giorno, come aveva fatto in pausa, quello che aveva con una ragazza. Queste sono considerazioni generali sul tema del furto

In secondo luogo nell’elenco delle qualità maschili repulsive sono autodifesa. Il 65% delle donne non è pronto a costruire relazioni con il daffodil. Hai quasi inserito Harvard, sai come rendere la stampa menzogne ​​o bevuto il fungo da tè prima che sia diventato come sedurre tuo marito Posticipazione di storie emozionanti fino a quando non ti impari meglio.

di denaro.

Per quanto riguarda una trama specifica, quindi – sì, konstantin, devi sicuramente dire al bambino cosa sai del furto. Parlarne in un minuto luminoso quando puoi sicuramente farlo senza tensione e condanna. Insieme o separatamente, non così importante. Se questo è uno dei genitori, allora deve dire a suo figlio che il secondo è anche a conoscenza.

Il bambino non ha bisogno di spiegare che gli manca la tua attenzione. Prendilo per la tua nota. E assicurati di chiedere a tuo figlio: “Hai bisogno di soldi per qualcosa? Vuoi che diamo di più?”E non importa cosa risponderà e risponderà a qualcosa.

Questa domanda è in realtà un modo per rivelare questa situazione indolore per lui. Se si sbloccherà, non è necessario dimostrargli con fatti nelle sue mani la sua indubbia colpa. Puoi giocare indietro: “Beh, forse ci sembrava”. Non è spaventoso che non ammetta – solo per aprire questo argomento in modo che non si tratti di te e del figlio.

Related Post